Bandiera italiana Bandiera serba

AZIONI EUROSTART

sei qui > Home page > Il programma EUROSTART > Azioni

 

 

 


Provincia Autonoma di Vojvodina
Agenzia per lo sviluppo bilanciato della PAV

assistenza tecnica per l’accesso ai fondi comunitari, internazionali e nazionali per lo sviluppo locale

La Regione FVG e Informest collaborano con la Provincia Autonoma della Vojvodina e seguono le attività in loco anche con il supporto della CASA FVG in Vojvodina, riattivata allo scopo di istituire un punto di riferimento concreto di cooperazione e raccordo tra le due entità regionali. Grazie alle relazioni già avviate e ad una solida presenza nell'area, la Regione FVG e Informest supporteranno i partner italiani e serbi delle quattro azioni verticali affinché, oltre alla realizzazione delle attività specifiche, si creino le premesse per ulteriori progettualità comuni.

L'obiettivo è quello di incentivare l'uso dei fondi comunitari, internazionali e nazionali per lo sviluppo locale attraverso un meccanismo di accompagnamento costante da parte degli esperti per il consolidamento e lo sviluppo di partenariati e l'elaborazione di proposte progettuali da sottoporre ai diversi finanziatori nonché lo sviluppo di processi di governance multilivello e partnership pubblico-private.

Inoltre l'Azione prevede attività trasversali di gestione, coordinamento e comunicazione con l'obiettivo di assicurare il corretto e sinergico svolgimento di tutte le azioni verticali, garantendo l'ottenimento dei risultati nel rispetto della tempistica prestabilita.

La Regione FVG , quale coordinatore del progetto, monitorerà costantemente l'avanzamento delle attività nei settori interessati dal programma, assicurando un'efficace comunicazione interna ed un costante flusso informativo con il supporto di Informest. Per la definizione delle linee strategiche relative alle attività progettuali, la Regione FVG e Informest si impegnano, attraverso un costante rapporto di aggiornamento, alla condivisione delle principali decisioni necessarie per l'implementazione del Programma, in stretto raccordo con il partenariato presente in Italia ed in loco attraverso un Comitato di Pilotaggio creato ad hoc.

Durante tutto il periodo di implementazione del programma, la Regione FVG e Informest di concerto con la Provincia Autonoma di Vojvodina e con gli altri partner, lavoreranno all'individuazione di nuovi canali di finanziamento e alla stesura di progetti comuni in ognuna delle Azioni Verticali tramite un confronto quotidiano con gli attori delle varie attività

 


Provincia Autonoma della Vojvodina.
Segretariato regionale per l'energia e le risorse minerali

 

analisi di contesto e monitoraggio delle energie rinnovabili in Vojvodina

L'azione mira a supportare il partner della Provincia Autonoma della Vojvodina nella predisposizione e definizione di piani energetici locali e di strategie nel settore dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili come base per capire lo status quo del territorio e per creare sinergie e reti atte a favorire l'accesso ai fondi europei attraverso progetti e proposte.

Nello specifico sono previste le seguenti attività:

  1. Definizione di piani energetici locali ed elaborazione delle carte d'identità energetiche dei Comuni. L'obiettivo di tale attività è dare un contributo alla PAV affinché riesca ad acquisire le competenze necessarie a sviluppare le politiche energetiche provinciali e possa realizzare piani di azione locali attraverso l'impiego di interventi di efficienza energetica ed impiego di fonti di energia rinnovabili, anche attraverso alcune azioni pilota.

  2. Le biomasse nel teleriscaldamento (attività di preparazione per investimenti strategici futuri). Obiettivo specifico di questo intervento è dare un contributo alla PAV affinché possa acquisire conoscenze in merito ad esperienze realizzate nei Paesi dell'UE sul teleriscaldamento alimentato a fonti rinnovabili, in particolare biomasse, in modo da poter predisporre un piano di sfruttamento di tali risorse per nuove reti di teleriscaldamento.

  3. Efficienza energetica nelle scuole - analisi della situazione esistente e assistenza agli enti locali per implementare l'efficienza energetica. Obiettivo di questa terza fase dell'Azione Verticale 1 è dare un contributo alla PAV affinché sia possibile ridurre i consumi di energia elettrica, termica e di combustibili (gas, combustibili liquidi e solidi) sensibilizzando l'opinione pubblica, in particolare i giovani, sulla necessità di un uso razionale dell'energia, sul miglioramento delle condizioni indoor nelle scuole sia a favore dei docenti che degli studenti, sull'implementazione dell'efficienza energetica degli edifici scolastici.

 

 


Provincia Autonoma della Vojvodina.
Segretariato provinciale per la cultura.

Provincia Autonoma della Vojvodina.
Istituto per la Conservazione del patrimonio culturale di Sremska Mitrovica

 

progetto Sirmium – città degli imperatori

La Provincia Autonoma della Vojvodina ha indicato, in comune accordo con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, SIRMIUM, la Città degli imperatori (attuale Sremska Mitrovica), come località pilota per la realizzazione di un percorso di riscoperta, promozione e conservazione del proprio patrimonio artistico-culturale.

La Fondazione Aquileia in qualità di capofila di questa Azione Verticale, sta già attuando un progetto che vede il coinvolgimento di un partner serbo, l'Istituto Serbo per l'Archeologia dell'Accademia delle Scienze e delle Arti di Belgrado. Il progetto, finanziato dal Programma CULTURA 2007-2013, s'intitola T-PAS (Tourist Promotion of Archaeological Sites along the road Aquileia-Viminacium) e si propone di valorizzare la strada romana che da Aquileia raggiungeva Viminacium e il mar Nero, attraversando Lubiana (partner di progetto con il Museo Civico) e Sremska Mitrovica. Vi sono pertanto interessanti elementi di integrazione tra i progetti T-PAS e l'Azione Verticale 2 di EUROSTART.

Obiettivo dell'azione è la protezione dei beni culturali della Vojvodina e lo scambio di esperienze e conoscenze per agevolare la conservazione e il restauro dei mosaici romani del palazzo dell'imperatore, Questo attraverso study-visit in FVG, seminari formativi sulle tecniche di restauro del mosaico e consulenze di supporto all'elaborazione del progetto per la posa dei mosaici romani del palazzo dell'imperatore di Sirmium.

 

 

sviluppo della Piccola e Media Impresa in Vojvodina

Le PMI hanno un ruolo chiave nello sviluppo regionale e in Vojvodina, dove rappresentando il 99% delle imprese locali. Spesso sono la principale fonte di nuova occupazione e potrebbero avere un ruolo significativo nel commercio estero, come subfornitori di grandi imprese. Questo indica la necessità di migliorare il sistema informativo sulla PMI in Vojvodina che permetterebbe una migliore considerazione sulla situazione e sui problemi sulla base di analisi e di interpretazione degli indicatori statistici.

Per questo l'azione Verticale 3 mira alla creazione di un sistema informatico a supporto delle PMI nella Provincia Autonoma della Vojvodina attraverso la realizzazione di un database delle PMI che aiuti a sviluppare una strategia di sviluppo per le piccole e medie imprese in base al contesto reale e alle criticità del sistema.

 

A.S.S. Triestina n.1


Provincia Autonoma della Vojvodina.
Segretariato provinciale per la salute,
le politiche sociali e la demografia

 

servizi presso le associazioni locali per persone con disturbi mentali

Nella PAV non esiste una rete sviluppata di tutti i servizi sanitari o sociali nelle comunità per persone con disturbi mentali, così come delle ONG in grado di far fronte alle esigenze di queste persone. L'unico centro di salute mentale pilota in Serbia si trova a Niš. Vi è insufficiente cooperazione nel settore sanitario e nell'assistenza sociale anche a livello di pianificazione, il che rende difficile l'esercizio dei diritti delle persone con disturbi mentali. Oltre una decina di persone con disturbi mentali in Vojvodina, per mancanza di opzioni di trattamento e di sostegno permanente o assenza di servizi sanitari e sociali nella comunità adeguate per le loro esigenze, sono costretti a cercare assistenza presso enti di assistenza sociale che si trovano lontano dai loro centri d'origine e dal paese in cui vivono. Inoltre, la capacità delle istituzioni esistenti sono per lo più insufficienti e ci sono lunghe liste di attesa. Mancano le risorse finanziarie necessarie, e la stigmatizzazione delle persone con disturbi mentali non sprona le comunità locali a provvedere ai servizi necessari.

Il FVG è una delle regioni con i servizi più innovativi in Europa per la salute mentale come conseguenza della riforma degli ospedali psichiatrici e per questo l'obiettivo di questa Azione vuole essere quello di supportare un miglioramento nei servizi alla comunità locale per le persone con disturbi mentali in Vojvodina attraverso la realizzazione di uno study visit per gli esperti serbi del settore e l'organizzazione di una Summer school per gli operatori del settore sanitario.

Logo regione FVGLogo della Provincia Autonome della VojvodinaLogo Informest
Loghi del progetto

Indirizzo del progetto Vojvodina fvg

Sede Centrale: Via Cadorna, 36 - 34170 GORIZIA - IT
Tel: 0481-597411 - Fax: 0481-537204 P.Iva: 00482060316
informest@informest.it